Skip to content

SI E’ “SPRECATO” L’ IMAN BERGOGLIO……..!!!!

2 luglio 2017

È deciso: Charlie deve morire. Al diavolo i suoi genitori, al diavolo la sua tenacia per continuare a vivere. Al diavolo tutto!
L’Occidente, culla delle libertà e dei diritti, da oggi ci lascerà ben altro patrimonio, basato sulla cultura della morte. Se sei un peso morto, un intralcio per le ricche società occidentali, devi morire. Ed in linea con questo pensiero mortale, assume un ruolo primario il diritto a morire o eutanasia, soppiantando il diritto alla Vita. Oggi non siamo diversi da chi vorremmo combattere e da cui vorremmo difenderci. I magistrati che hanno condannato questo piccino a morire sono dinnanzi ai miei occhi, alla pari dei terroristi islamici.

Il Papa Bergoglio, vistosi alle strette e che non poteva evitare una presa di posizione, si è limitato a lanciare un tweet :

“Retweeted Papa Francesco (@Pontifex_it):

Difendere la vita umana, soprattutto quando é ferita dalla malattia, é un impegno d’amore che Dio affida ad ogni uomo.”… ce lo affida… che grande responsabilità!!!

Lo ha fatto, dopo che mezza stampa mondiale si chiedeva perché non ci fosse una netta presa di posizione del Pontefice su questa infamia .

Quando però deve scassare gli organi riproduttori al prossimo per chiedere l’accoglienza dei clandestini (la stessa accoglienza che lui nega in Vaticano), non fa mai attendere i suoi proclami!!!!

Patrick di Majan

Annunci

From → Uncategorized

One Comment
  1. giulio permalink

    Bergoglio,il peggiore di tutti!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: