Skip to content

AI FRIULANI NON PIACCIONO LE U T I ………… E NON LE VOGLIONO !!!!

24 giugno 2017

Ieri sera, ho partecipato alla serata sulle UTI organizzata nell’Auditorium di Majano dal Consigliere Regionale di Forgaria nel Friuli Enio Agnola . Pur essendo stati invitati tutti gli Amministratori e i dipendenti dei 15 Comuni consorziati con la Comunità Collinare, in sala, erano presenti solo 40 persone compresi gli addetti ai lavori e alla sicurezza ( li ho contati personalmente) .
Interessante e preparata bene la relazione illustrata da Agnola .
Dopo la fine della relazione, ho preso la parola ribadendo che se le prossime elezioni regionali andranno come spero che vadano, il capitolo UTI, sarà archiviato . Ho detto anche, che gli 8 Comuni della Comunità Collinare che non hanno voluto aderire all’Unione Territoriale Intercomunale denominata Collinare, a differenza dei 7 che hanno aderito, non l’hanno fatto perchè sono dei trogloditi ignoranti, ma semplicemente perchè hanno capito che queste UTI sono costose e non funzionano .
Entrando nel merito della discussione, ho detto che bisogna anche essere coerenti su quanto si dice, perchè non si può dire “dobbiamo difendere la nostra cultura e le nostre usanze” e poi togliere i crocifissi e la mortadella nelle scuole per non urtare la sensibilità degli islamici ; non si può dire “dobbiamo salvaguardare il nostro territorio” e loro stessi ci riempiono il territorio di mammalucchi parassiti clandestini che creano solo degrado . La priorità, deve essere la chiusura delle frontiere e ripulire l’Italia dalla lordura creata proprio dal Partito Democratico negli ultimi 4 anni .
Come da prassi consolidata, non poteva mancare la zecca Pdiota radical chic che, approfittando del fatto che la zona pubblico era buia, mi ha indirizzato a gran voce un “vai a cagare” .
Prima di dirgli che saranno proprio loro ad andare presto a cagare perchè ce li manderanno gli italiani, l’ho sfidato a dimostrare il contrario di una sola parola da me pronunciata .
Naturalmente la sfida è andata deserta, sia perchè è umanamente insperabile che uno stupido abbia argomenti validi per controbattere e sia perchè, vista la sua condizione spirituale, probabilmente non ha neanche capito la domanda!!!!
Che l’ambiente fosse ostile alla Destra l’avevo capito ancora quando ho ricevuto l’invito, ma ci sono andato comunque per rispetto di Enio Agnola, che pur se militiamo in partiti diversi e opposti, lo stimo come persona . E comunque, anche se si mettono di impegno, non riescono ad incutermi timore .
In sala di persone da non collegarsi al PD, oltre al sottoscritto, ne ho individuate altre quattro e precisamente: Anna Maria Catania Consigliere comunale a Majano, un comune amico con Agnola di Majano, l’ex Presidente della Comunità Collinare ed ex Sindaco di Colloredo di Monte Albano attualmente Consigliere di minoranza Ennio Benedetti e il Consigliere comunale di minoranza di San Daniele del Friuli Francesco Ciani .
L’eco del “vai a cagare” del sinistrato si è subito spento quando Ennio Benedetti, stringendomi la mano mi ha detto : sante parole le tue, complimenti .

Patrick di Majan

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: