Skip to content

VERGOGNATEVI CIALTRONI !!!!

3 giugno 2017

“Fa rabbrividire l’atteggiamento dell’ecumenico Mattarella, e’ stato addirittura oltraggioso quello della Boldrini, al passaggio degli uomini della “Folgore” durante la parata militare in occasione del 71° anniversario della nascita della Repubblica Italiana”: lo denunciano in una nota congiunta Francesco Storace, presidente del Movimento nazionale per la sovranità, e Giovancarmine Mancini, membro dell’ufficio politico del partito.
“Il primo non applaude… la seconda, oltre a non applaudire, addirittura si lascia andare alla sua solita smorfietta di disprezzo sempre presente sul suo volto quando non si glorifica l’antifascismo e quando si combattono battaglie contro l’invasione dei clandestini.
Winston Churchill si inchinò davanti ai leoni della Folgore.
Loro, invece, ignorando la storia densa di tanti episodi eroici che hanno contraddistinto gli uomini della Folgore, hanno oltraggiato la memoria di chi, con quella divisa, ha immolato la propria vita per l’onore dell’Italia e offeso chi quella divisa l’ha indossata e i nostri meravigliosi giovani che, con orgoglio, oggi la indossano
Così facendo hanno offeso l’Italia intera .
La brigata “Folgore” è Italia. La migliore.
Alla Folgore, ai suoi uomini e al suo Comandante vada la nostra solidarietà e la gratitudine di ogni patriota”

Francesco Storace

—————————————————————

Neppure gli Inglesi poterono umiliare la Folgore, ammutolirono per l’ammirazione, non saranno certo dei loschi figuri che potranno farlo.
La Folgore è stata onorata da Churchill: può permettersi di fare a meno del rispetto di certe zecche……..100 – 1000 – 10000 FOLGORE !!!!

Patrick di Majan

Ecco come hanno trasformato l’ Italia chi vi disprezza :

da IL GIORNALE.IT

Bivacchi e atti osceni in pieno giorno nell’area taxi all’aeroporto di Linate

Denuncia di De Corato: “Perché si permette questa sconcezza?”

Marta Bravi – Sab, 03/06/2017 – 09:44

Dopo le immagini di una coppia rom sorpresa nel mezzo di un amplesso in corso Garibaldi, in pieno centro a Milano, ecco un altro caso.

Questa volta siamo all’aeroporto di Linate, una delle porte di accesso alla città. Cambia la location, la situazione è la stessa. Nell’immagine si vedono due persone impegnate in un rapporto orale. La foto è stata scattata da un tassista che lavora nello scalo.

«Io e i miei colleghi siamo esasperati dalla situazione – racconta – abbiamo denunciato più volte la situazione alla polizia locale che però non interviene. Questa donna va in giro nuda per il parcheggio, si lava nei bagni che sarebbero riservati ai tassisti e si intrattiene con uomini sotto lo sguardo allibito dei passanti. Quando ho scattato la foto c’erano almeno una cinquantina di persone». Il parcheggio, il cosiddetto «polmone» dove le auto bianche stanno in attesa, è su viale Forlanini, lontano dall’area passeggeri. «È un’area che i passeggeri non possono raggiungere» specificano dalla Sea, la società di gestione degli scali. «Lo scalo e le zone dove sostano i passeggeri sono interdette ai clochard che stazionavano all’aeroporto. I controlli di polizia e militari sono stati intensificati» assicura Sea, che però ribadisce «che non si tratta di un’area di nostra competenza».

Fatto sta che questi episodi accadono. «Noi abbiamo anche delle colleghe donne – racconta il tassista – e queste scene sono degradanti anche per loro. Quando ho scattato la foto c’erano comunque una cinquantina di persone».

«È assurdo che tutto questo avvenga nei pressi di una delle principali porte di accesso a Milano; ma soprattutto, vorrei capire per quale ragioni la Polizia Locale di Milano (che opera abitualmente a Linate) e le altre forze dell’ordine permettono questa sconcezza – attacca Riccardo De Corato, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione -. E tutto questo succede nonostante le reiterate segnalazioni effettuate dai tassisti, oltre al fatto che a Linate, ormai da anni, c’è una postazione della Polizia Locale. Non siamo di fronte a qualcosa di grave, ma senza dubbio si tratta di un’offesa al decoro e di una palese oscenità che nuove gravemente all’immagine di Milano».

Anche la polizia locale di Milano ha le mani legate: l’area non è di nostra competenza – spiegano – perché fuori dal Comune di Milano, e dentro lo scalo non possiamo intervenire».
———————————————————————–

….non siamo in Francia, Tor Sapienza Roma!

Annunci

From → Uncategorized

One Comment
  1. giulio permalink

    Boldrini,vergogna! Dimissioni subito!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: