Skip to content

PORCHETTA 1 – MOSCHEA 0 ………. AHAHAHAHAHAHAH !!!!

27 maggio 2017

da  IL  GIORNALE.IT

 

I residenti ottengono chiusura del centro islamico

La nuova moschea di San Stino, nel veneziano, “deve chiudere”. A dirlo è il sindaco della città: soddisfazione da parte dei residenti che, nei giorni scorsi, si erano si erano presentati all’inaugurazione del centro “armati” di porchetta

Porchetta 1, moschea 0. Sembra proprio che per i cittadini di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia, sia arrivato il momento di gioire.

Domenica scorsa, come avevamo raccontato, una quarantina di residenti si erano “armati” di porchetta e dati appuntamento davanti alla neonata moschea cittadina, in via Tobagi, per protestare contro la sua apertura.

A tre giorni di distanza dal taglio del nastro, per l’associazione Al Hilal – La Mezzaluna arriva, però, una doccia fredda. Il sindaco della cittadina, Matteo Cappelletto, ha annunciato che il cambio di destinazione d’uso dei locali non è conforme alla norma regionale: il centro culturale islamico di via Tobagi deve chiudere. Dopo l’apertura del centro di preghiera, infatti, sarebbe “emersa l’incompatibilità tra quanto previsto dalla norma regionale urbanistica e le finalità dell’associazione”. La comunicazione del cambio di destinazione d’uso, chiarisce il primo cittadino, “non é applicabile per le sedi di associazioni che nello statuto prevedano attività da ricondurre alla religione”. Il verdetto è inappellabile: “I locali in questione, conseguentemente, non possono essere utilizzati dall’associazione nei termini indicati”.

“Una cosa gravissima”, secondo l’imam Tanji Bouchabi che ha minacciato di ricorrere alla giustizia. “L’articolo della Costituzione sulle minoranze religiose – secondo Bouchabi – non viene rispettato e a fronte di quanto ci è stato comunicato adiremo le vie legali per far valere i nostri diritti. Siamo rimasti tutti molto male: dobbiamo andarcene via, non avendo un luogo dove pregare”.

Soddisfazione, invece, per il comitato di cittadini che, domenica scorsa, aveva “intavolato” la protesa a base di carne di maiale.
Annunci

From → Uncategorized

One Comment
  1. giulio permalink

    Fuori l’islam dall’ITALIA!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: