Skip to content

GRAZIE AI CIALTRONI DEGLI ULTIMI QUATTRO GOVERNI SIAMO RIDICOLIZZATI ANCHE DAI DELINQUENTI !!!!

17 maggio 2017

Questo è il frutto degli ultimi 4 governi illegittimi………. ringraziamo  un  vecchio  trombone comunista e il P D .

Olà tassista, se vieni a rubare a casa mia rimani stecchito……. e festa in Duomo!!!

Patrick di Majan

 

da  IL  GIORNALE

 

“Vengo da voi una volta al mese rubo e nessuno mi può arrestare”

La confessione choc di un ladro cecoslovacco: “Vengo da voi perché tanto mi rimettono in libertà”

Una confessione che spiazzerebbe chiunque: “Vengo a rubare in Italia una volta al mese, tanto non mi fanno nulla”.

Un cecoslovacco si racconta a il Tempo. L’uomo arrotonda il suo stipendio da tassista a Praga rubando diversi portafogli a Roma. L’uomo è stato fermato a maggio, ad agosto e a settembre dello scorso anno dopo essere stato colto in flagranza di reato. Ma dopo l’arresto puntualmente è stato sempre scarcerato.

La tecnica è sempre la stessa: sale sul bus 64 con diversi pacchetti per non destare sospetti e poi si avvicina alla vittima portando via il portafoglio. Proprio in questi giorni a suo carico è arrivata però la prima condanna a 7 anni e un risarcimento di 150mila euro. Ma il verdetto non lo spaventa. “Vengo da voi perché tanto mi rimettono in libertà”, afferma sempre al Tempo. Una tecnica collaudata ormai da anni per aumentare il suo reddito da 800 euro con l’attività di tassista a Praga.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: