Skip to content

BISOGNA DARE A CESARE QUELLO CHE E’ DI CESARE !!!!

8 aprile 2017

Nel Consiglio Comunale di due giorni fa, è stato votato il bilancio di previsione 2017-2019 . Il bilancio, è stato approvato con 11 voti favorevoli e 6 contrari . Io, a nome del Gruppo Movimento Nazionale per la Sovranità, di cui siamo ufficialmente in due ma di fatto siamo in tre, ho voluto precisare che il nostro voto contrario non doveva essere interpretato come una bocciatura ai colleghi Consiglieri di maggioranza e neanche alla Giunta, tanto è, che ci siamo sentiti in dovere, anche in qualità di membri della Commissione “Territorio Ambiente”, di ringraziare l’ing. Battigelli Assessore ai lavori pubblici per l’oneroso e impegnativo lavoro che sta facendo . La nostra, è stata una protesta e una bocciatura al metodo di gestione del Sindaco Paladin . Metodo, che io ritengo tronfio, arrogante e qualche volta addirittura prepotente, dal momento che si rende capace di negare anche l’evidenza…….. se lo ritiene conveniente .

Come ho avuto modo di scrivere nel comunicato del bollettino 2016, dove i “padroni” si sono permessi di scrivere una postilla sotto allo stesso, (ma di questo fatto farò un post specifico dopo che avrò riconvocato la Commissione “Trasparenza e Controllo dell’Attività Amministrativa”, visto che alla prima convocazione, per motivi di lavoro, ho dovuto farmi sostituire da Simone Bardus e non si è trovato un accordo politico) io e il Sindaco non abbiamo un gran dialogo, a dire il vero, non ci salutiamo neanche, (la cosa non mi disturba affatto) però in un fatto recente, il Sindaco Paladin, ha dimostrato di avere gli attributi al posto giusto (come altri Suoi 5.000 Colleghi italiani) e salvaguardare il quieto vivere dei Suoi concittadini . Infatti, avrete letto su un quotidiano che io chiamo “la Pravda udinese”, che la Prefettura aveva disposto l’invio di ben 22 migranti (clandestini) in quel di Majano, e Lei, ha risposto al Prefetto che il Comune di Majano non possiede strutture idonee per ospitare cotante “risorse boldriniane” . Questo, io l’ho imparato prima del Consiglio Comunale, precisamente, durante la riunione dei Capogruppo consiliari che si tiene prima dei Consigli Comunali, e in quella occasione, mi sono sentito in dovere di complimentarmi con Lei . Se poi, qualche privato cittadino vuole ospitare queste “risorse”, l’Amministrazione Comunale non può opporsi e la responsabilità, tutta, sarà di chi deciderà un tanto .

Patrick di Majan

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: