Skip to content

NON CAMBIERANNO MAI……..!!!!

8 febbraio 2017

Quando non si hanno argomenti validi, si deve sempre incolpare la Destra del proprio fallimento e della nullità della propria esistenza!!!!

Patrick di Majan

10430411_1547056485561308_2665351516472579003_n

da  ANPI-ARCORE

 

In evidenza:

 Monza, 8 febbraio 2017

 

Monza: COMUNICATO ANPI MB

 

La sezione dell’ANPI di Arcore ha organizzato per domenica 12 febbraio un confronto pubblico sulla tragedia delle foibe, con la partecipazione della dottoressa Cernigoi.
Denunciamo che per questa occasione si è scatenata una inaccettabile campagna intimidatoria: insulti e minacce, anche con promesse di azioni violente, ad opera di organizzazioni di estrema destra, coadiuvate dai partiti di destra presenti in Consiglio comunale.
L’Amministrazione comunale di Arcore, in un primo momento consenziente e parte organizzatrice all’iniziativa, non presenzierà all’evento e ritirerà il patrocinio già assegnato.
Una decisione grave, a nostro avviso. Infatti, appare un cedimento alle pressioni dell’estrema destra. L’amministrazione avrebbe potuto intervenire esprimendo, se del caso, le proprie posizioni critiche. Ancora meglio avrebbe fatto ad organizzare proprie iniziative nel rispetto di quanto previsto dalla Legge n 93 del 23 marzo 2004 sulla celebrazione della Giornata del Ricordo rispettando la volontà del legislatore che impone il ricordo di questa vicenda tragica.
Sulla tragedia delle foibe l’ANPI ha da tempo definito una posizione chiara che ricostruisce il contesto storico di quei fatti senza cedere ad alcuna strumentalizzazione. Si veda, a tal proposito, il documento dal titolo “Il confine italo-sloveno. Analisi e riflessioni” reperibile sul sito http://www.anpi.it. È giusto ricordare la tragedia delle foibe e le vittime che ha provocato.
L’ANPI, pertanto, terrà ferma la sua iniziativa, che vuole essere un contributo alla cognizione storica di quelle vicende. Le discussioni e le critiche sono legittime ma non accettiamo minacce ed intimidazioni.
E’ un clima greve quello di domenica 12: per questo chiediamo a tutte le sezioni dell’ANPI di Monza e Brianza di organizzarsi per garantire la massima partecipazione alla iniziativa della Sez. ANPI di Arcore.

Anpi Provinciale Monza e Brianza
Loris Maconi


Gennaio27

 

Arcore: COMUNICATO ANPI sez. di Arcore – risposta al Giornale di Vimercate

COMUNICATO ANPI sez. di Arcore

 

COMUNICATO ANPI sez. di Arcore
“A fronte dell’articolo apparso sul Giornale di Vimercate di martedì 24 gennaio, l’Anpi sez. di Arcore desidera puntualizzare quanto segue.
La Giornata del Ricordo è stata istituita per ricordare i morti delle Foibe e così faremo. La nostra intenzione è dare il giusto peso a quegli accadimenti iniziati subito dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, quando questi territori (ex austriaci) furono ceduti all’Italia e l’Italia vi instaurò il suo dominio illiberale e fascista, fatto di snazionalismi, di persecuzioni, di privazioni in ogni diritto (perfino della lingua), dei cognomi e della propria cultura.
Quegli anni di oppressione e quelli ancor più insanguinati della guerra, incidendosi profondamente nella memoria delle vittime, portarono poi alle Foibe, alla sconfitta del fascismo, alla perdita dei territori e infine all’esodo di gran parte della popolazione italiana dell’Istria e della Dalmazia.

Questa è STORIA, come è STORIA l’OLOCAUSTO”.

Il Direttivo dell’ANPI sez. di Arcore

guarda il comunicato


16472988_1260223510722904_7088788348492771947_n

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: