Skip to content

GIUSTO…….. BISOGNA GARANTIRE L’ ANONIMATO AI LADRI !!!!!

7 febbraio 2017

13332766_10206528073622087_5958190975010249305_n

 

da  ImolaOggi

 

La Commissione Finanze del Senato, su richiesta di governo e Pd, ha bocciato la proposta della Lega di rendere pubblici i nomi di chi ha avuto milioni di euro in prestito dalle Banche e non li ha restituiti.

safe_image855281

 

Monte Paschi, Pd: No lista pubblica dei debitori. Salvini: “Schifo”

 

ROMA, 7 FEB – “Che schifo! Ieri sera verso le 22 la Commissione Finanze del Senato, su richiesta di governo e Pd, ha bocciato la proposta della Lega di rendere pubblici i nomi di chi ha avuto milioni di euro in prestito dalle Banche e non li ha restituiti (fregando tutti gli altri risparmiatori), e ha bocciato anche la proposta di far milionari da parte dei manager bancari con responsabilità accertate. Sarà contenta Maria Etruria Boschi! I furbetti del PD aiutano gli “amici”, a pagare sono gli italiani. Oggi alle 16 saremo davanti al Senato contro questa vergogna”. Lo scrive su facebook il segretario della Lega Matteo Salvini.

:::::::::::::::::::::::::::::::::

“Se approvano il decreto legge così com’è questo palazzo noi lo circondiamo”. Lo ha detto Matteo Salvini ai giornalisti durante una manifestazione dei parlamentari della Lega davanti al Senato per protestare contro il decreto sulle banche. “Il palazzo alle nostre spalle sta truffando gli italiani. Tiene nascosti i nomi di quelli che si sono intascati milioni di euro dalle banche senza restituirli e nello stesso tempo il Pd e il governo prendono 100 milioni di euro dal fondo dei risparmiatori e li destinano a una gara di golf in Toscana”.

Matteo Salvini, leader della Lega, protesta con i parlamentari del Carroccio davanti al Senato e va all’attacco del decreto sulle banche. “Cioè -aggiunge- i banchieri vengono salvati e vengono aiutati gli amici degli amici. Chiediamo -afferma- che venga fatta chiarezza, perché non è possibile: se approvano il decreto così com’è questo palazzo noi lo circondiamo”. Con il leader della Lega c’erano i deputati e senatori del partito, con i capigruppo, e inalberavano cartelli con la scritta ‘Risparmiatori truffati banchieri graziati’, ‘In galera chi ruba i risparmi’ (con una caricatura del segretario del Pd Matteo Renzi). adnkronos

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: