Skip to content

ITALIANI SENZA SOLDI PER MANGIARE E I NEGRI IN ALBERGO……. “GRAZIE” P D !!!!

ottobre 17, 2016

13339594_10209890105955857_4157690475309825786_n

14238193_844348482368147_6956479737371748785_n

da  IL  GIORNALE.IT

 

Nei centri Caritas del sud Più italiani che immigrati

I dati del rapporto sulla povertà Caritas 2016 parlano chiaro: il 66% di chi ha chiesto aiuto e assistenza nel Mezzogiorno è italiano. Superate le domande degli immigrati

Siamo abituati a vedere gli immigrati chiedere aiuto ai centri della Caritas, ma l’Italia sta cambiando, purtroppo.

Per la prima volta nel 2015, nel sud del Paese il numero degli italiani che chiede aiuto ha superato quello degli stranieri.

Il dossier sulla povertà: nel sud italiani più poveri degli immigrati

È questa l’assurda verità tracciata dal rapporto 2016 della Caritas sulla povertà. A livello nazionale il peso dei migranti continua a essere maggioritario, con una percentuale che si aggira attorno al 57%, ma nel Mezzogiorno, gli italiani hanno sorpassato gli stranieri con il 66,6%. Dopo una lunga e consolidata prevalenza femminile, il 2015 segna un importante cambio di tendenza nel genere. Infatti per la prima volta c’é una sostanziale parità tra uomini 49,9%) e donne (50,1%). Di media, l’età delle persone che si rivolge ai Centri Caritas è di 44 anni.

Tra i beneficiari dell’ascolto e dell’accompagnamento prevalgono le persone coniugate (47,8%), seguite dai celibi o nubili (26,9%). Il titolo di studio più diffuso è la licenza media inferiore (41,4%); a seguire, la licenza elementare (16,8%) e la licenza di scuola media superiore (16,5%). I disoccupati e inoccupati insieme rappresentano il 60,8% del totale. I numeri del rapporto sulla povertà deliano anche i bisogni che hanno spinto a chiedere aiuto e sono perlopiù di ordine materiale. Con il 76,9% spiccano i casi di povertà economica; al 57,2% il disagio occupazionale. Dati da non trascurare i problemi abitativi (25,0%) e familiari (13,0%). Sono frequenti anche casi in quei le situazione di disagio si sommano con due o più ambiti problematici.

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: