Skip to content

LA SERRACCHIANI E’ UNA DISGRAZIA PER IL FRIULI !!!!

ottobre 4, 2016

“Il friulano si tutela promuovendone storia e tradizioni”……. quali tradizioni, il KEBAB ????

INCOMPETENTE !!!!

Patrick di Majan

 

da  Messaggero  Veneto      03 ottobre 2016

 

Tutela del friulano, lite Fontanini-Serracchiani

Il presidente della Provincia: dalla Regione scarsa attenzione alla nostra identità. La replica: pensi a tagliare le poltrone

di Anna Buttazzoni

UDINE. «Il Friuli non si difende mantenendo poltrone e bel palazzo della Provincia di Udine». Debora Serracchiani scandisce il teorema dopo aver ascoltato l’attacco che il numero uno della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, le riserva accusandola di poca attenzione al Friuli. Il palcoscenico dello scontro è il congresso annuale della Società Filologica Friulana, ieri a Martignacco .

È Fontanini il primo a intervenire. «Il Friuli rischia di scomparire, come parola e come comunità. La Regione ha voluto una legge (quella sulle Uti) che divide la provincia di Udine in dieci mini-Province. E ormai – dice Fontanini – non si parla più di Friuli, solo di regione e di aree, dall’udinese al tolmezzino.

Anche con l’Italicum e la riforma del Senato, Trento e Bolzano hanno strappato due senatori ciascuno, il Friuli due e siamo molto più numerosi di loro. Serracchiani si batte poco per il Friuli, anzi sembra essere la prima a volerlo cancellare».

Parole derubricate a «comizio» da Serracchiani. Che ribadisce la chiusura della Provincia di Udine, nel 2018. «Quando va a casa di un’associazione – replica la presidente Fvg – la politica dovrebbe avere l’accortezza di entrare in punta di piedi. Siamo di fronte a cambiamenti importanti che possiamo decidere di governare o di subire. Ritengo che una regione come la nostra debba avere l’ambizione di guidare il cambiamento. La forza dei friulani è quella di essere comunità.

Il friulano non si tutela mantenendo le poltrone e il bel palazzo della Provincia di Udine, si tutela lavorando nelle scuole, promuovendone storia e tradizioni», aggiunge Serracchiani. Che sceglie il congresso della Filologica per annunciare entro l’anno, proprio nella sede della Società, l’inaugurazione del Centro di documentazione per materiali e pubblicazioni didattici in friulano, la cui direzione sarà affidata a una commissione paritetica. «Un progetto strategico per l’istruzione – chiude Serracchiani –, esempio di come si tutela il friulano».

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: