Skip to content

QUESTO E’ IL COMUNISMO SIGNORI……. UNA VERGOGNA !!!!!

19 settembre 2016

MICA  ELIMINARE  QUESTI  STRACCIONI  PARASSITI  CHE  SONO  I  VERI  RESPONSABILI  DI  COTANTO  DEGRADO  IN  CITTA’,  NO,  SI  ELIMINANO  LE  SIEPI  E  L’ ALCOL (così i bar possono anche chiudere)……… VERGOGNATEVI,  INCAPACI !!!!!

Patrick di Majan

14355159_859419434157642_3985036067751999120_n

14292311_1098105100274036_282859678649064142_n

da  Messaggero  Veneto   19 settembre 2016

 

Borgo stazione a Udine, via le siepi e stop all’alcol

La giunta studia il piano: si vogliono evitare bivacchi, assembramenti e nascondigli in viale Leopardi

di Davide Vicedomini

UDINE. Togliere le siepi che creano una barriera visiva e facilitano «gli scambi di ogni genere», rivedere la collocazione di alcune panchine che “incentivano” il bivacco, e stoppare il consumo dell’alcol in strada e dopo una certa ora .

La giunta comunale sta valutando una serie di misure per evitare il degrado in Borgo Stazione, e per la precisione in via Leopardi, dopo i noti di fatti di cronaca, non ultimi quello di due settimane fa quando due richiedenti asilo ubriachi e già “colpiti” dai fogli di via avevano dato calci e pugni ai passanti, e, ancora, il ritrovamento di droga a Ferragosto tra i cespugli delle aiuole. La polizia municipale è già al lavoro per studiare, compatibilmente con l’ordinamento giuridico, un’ipotesi di ordinanza che riduca il consumo di alcolici.

L’incontro con i negozianti

Dopo l’episodio dei due profughi il sindaco Honsell aveva raccomandato «a tutti gli esercenti di attenersi nel modo più rigoroso, soprattutto nelle giornate calde, alle norme che prescrivono di non servire alcol a persone già visibilmente alterate», sottolineando che «l’abuso di alcol è una delle principali cause dei problemi di ordine pubblico in città».

Quindi erano stati gli stessi commercianti a invitare il sindaco e, prima ancora, l’assessore alle attività produttive Alessandro Venanzi in Borgo Stazione. Durante gli incontri, i negozianti avevano sollecitato la giunta ad apportare alcune misure: l’eliminazione delle siepi e delle panchine «per evitare scambi di ogni genere e bivacchi», e lo stop all’alcol.


INVECE  DI  PRESIDIARE  LA  ZONA  STAZIONE,  SI  PREFERISCE  PERDERE  TEMPO…………..

14368682_10210614452307972_1774327062771207070_n

 

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: