Skip to content

SCOMMETTIAMO CHE LA VERGOGNOSA SINISTRA ITALIANA ANDRA’ A COCCOLARE IL MAROCCHINO ????

settembre 10, 2016

da  IL  GIORNALE.IT

 

Massacra ladro straniero. Ragazzo italiano viene denunciato

Il ragazzo è stato denunciato per lesioni personali. Il marocchino aveva cercato di derubare una ragazza ed era stato picchiato dal giovane

Ha scoperto un immigrato marocchino 30enne che tentava di rubare la borsa ad una donna ed lo ha massacrato di botte.

Voleva difenderla. È successo a Bologna, in via Zamboni, la strada universitaria per eccellenza. Ora il ragazzo italiano, di origini vicentine, è stato rintracciato e denunciato per lesioni personali.

La ricostruzione dei fatti

In piena notte, giovedì, l’immigrato ha avvicinato la donna cercando di sottrarle la borsetta, ma è stato scoperto dal ragazzo che stava passeggiando insieme a lei. Così lo ha inseguito e con calci e pungi in volto lo ha massacrato mandandolo all’ospedale. A bloccare la rissa sono stati gli amici dell’aggressore che lo hanno allontanato. L’immigrato è scappato ed è stato trovato dai vigili in condizioni pessime. Arrivato il 118 è stato trasportato all’ospedale Rizzoli dove le sue condizioni, prima gravi, sono state ritenute guaribili.

Dopo alcune ricerche, facendo leva sulle testimonianze dello straniero aggredito, la polizia è riuscita a risalire all’identità del “giustiziere di Bologna”, come è stato rinominato. Il ragazzo è stato denunciato per lesioni personali mentre il ladro marocchino non risulta ancora indagato. Non succederà se la ragazza non deciderà di sporre denuncia.

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: