Skip to content

AHAHAHAHAH…….. LA “PROVA GENERALE” L’ AVEVA GIA’ FATTA A MAJANO !!!!

settembre 3, 2016

SI  VEDE  CHE  E’  UN  VIZIO……….. anche quando ha lasciato Majano per Forgaria nel Friuli nessuno sapeva niente, i pazienti, si sono trovati davanti a un cartello che li avvisava che il medico si era trasferito .

Proprio un bel rispetto per i propri mutuati………!!!!

Patrick di Majan

 

da  Messaggero  Veneto     02 settembre 2016

 

Medico di base lascia Castions e Talmassons

Giuseppe Cozzi è anche consigliere comunale: andrà a Valvasone. I disagi di pazienti e amministratori

di Paola Beltrame

CASTIONS DI STRADA. Il dottor Giuseppe Cozzi si trasferisce. La notizia lascia disorientati non solo i pazienti di Castions di Strada, ma anche quelli di Talmassons, dove il medico ha pure ambulatorio, in quanto arriva tardivamente, a cose ormai fatte.

C’è la fila dal sindaco Roberto Gorza per chiedere che cosa fare, voci che si rincorrono non sempre informate. Insomma, lo sconcerto e il disagio sono palesi. Un avviso arriva ora dall’Azienda sanitaria agli associati interessati, invitandoli a decidere per un nuovo medico di base. Ma a chi rivolgersi?

Castions non è nelle condizioni di legge – un complesso rapporto fra numero di pazienti e di residenti aventi diritto – che permettano la sostituzione del terzo medico.

Dunque che cosa fare, se da un giorno all’altro ci si ritrova senza assistenza sanitaria?

«La gente dà la colpa di questa disorganizzazione all’amministrazione. E alla minoranza pure – sbotta Luca Tomasin, consigliere di “Tradizione e futuro” –, ma il nostro gruppo non ci tiene a farsi coinvolgere in questa responsabilità. Per cui, di concerto con il sindaco, ci siamo fatti parte attiva per alleviare il disagio della popolazione».

Giuseppe Cozzi è fra l’altro pure capogruppo di opposizione, con la lista “Si può fare”: al momento non ci sono avvisaglie di rinuncia.

«Nessuna comunicazione ufficiale è arrivata in municipio – dichiara il sindaco Gorza –, né dall’ente competente, né dall’interessato».

«Per fortuna abbiamo attivato il servizio di anagrafe sanitaria, uno dei primi Comuni a istituirlo, per cui il cambio medico di può fare agevolmente – precisa ancora Gorza – presentandosi in municipio, al piano terra, muniti di tessera sanitaria, anziché dover andare a Codroipo».

Almeno questo fastidio è dunque risparmiato ai circa 400 assistiti castionesi di Cozzi. Gorza e Tomasin spiegano anche che c’è disponibilità negli elenchi dei professionisti operanti nel Comune, ma che comunque entro i confini dell’Ambito si può optare per qualsiasi medico.

Nel capoluogo e a Morsano esercitano la dottoressa Gabriella Pacco e il dottor Francesco Peruzza. «Il decreto della nomina a Valvasone Arzene – ribatte Cozzi – mi è arrivato a Ferragosto. Sebbene a Castions mi trovassi bene, come dire no a una promozione? Ho mandato subito le dimissioni, l’Ass3 avrebbe dovuto attivarsi».

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: