Skip to content

MANDI GABRY……… R.I.P. !!!!

agosto 7, 2016

Barbiani Gabriella Tea

 

Gabriella Tea Barbiani, meglio conosciuta come “Gabry” oppure “Le Barbiane”, un’icona della ristorazione .

Chi di noi ora cinquantenni non è mai stato a mangiare e bere nel suo agriturismo a Caporiacco di Colloredo di Monte Albano . Assieme alla sua mamma Maria e alla figlia Barbara, ti proponevano delle vere lecornie tipiche friulane .

Amante del Friuli e della friulanità, era molto attiva nel territorio .

Ci ha lasciati tutti con l’amaro in bocca……. MANDI GABRY , che la terra Ti sia lieve .

Patrick di Majan .


da  Messaggero Veneto

gabry

Addio a Gabry Barbiani, “tigre” e imprenditrice

di Barbara Cimbaro 06 agosto 2016

Morta a 71 anni la titolare dell’agriturismo di Caporiacco che portava il suo nome. Fece parte della celeberrima squadra femminile di tiro alla fune di Monteaperta

COLLOREDO DI MONTE ALBANO. La comunità di Colloredo di Monte Albano è in lutto per la scomparsa, avvenuta all’età di 71 anni, dell’imprenditrice Gabriella Barbiani, per tutta la vita molto attiva nella promozione dell’immagine del Friuli, dei suoi prodotti e delle sue tradizioni oltre che agguerrita “Tigre di Monteaperta”. Gabriella, da tutti conosciuta come Gabry, era originaria di Lauzana, si era poi trasferita a Caporiacco con la famiglia: qui aveva aperto uno dei primi agriturismi della regione, attività che negli anni si era fatta conoscere e apprezzare da una vasta clientela. L’attività di Gabriella Barbiani come ristoratrice era iniziata nel 1967 con l’apertura stagionale di una frasca nella casa padronale del padre, Edo Barbiani, per dare vita poi, come si diceva, dal 1982, al suo pionieristico agriturismo friulano. Tifosissima dell’Udinese, Gabriella è stata anche, per tutta la vita, con la sua partecipazione a tantissime iniziative, un’apprezzata ambasciatrice della tradizione friulana e non era raro trovarla all’interno di manifestazioni italiane o estere, mentre promuoveva la nostra cucina e la nostra tradizione. Questo suo impegno l’aveva portata anche sulle televisioni nazionali, tra le altre apparizioni, citiamo che è stata ospite di Alberto Giletti e di Fabio Fazio.

Si era impegnata attivamente per la tutela delle donne lavoranti in campo agricolo e, come detto, era anche stata una delle agguerrite “Tigri di Monteaperta”, storica squadra di tiro alla fune celebre anche per le sue partecipazioni a “Portobello”, la popolare trasmissione condotta da Enzo Tortora. Gabriella era stata poi, sempre in ambito sportivo, anche campionessa italiana di braccio di ferro. Sul fronte culturale, Gabriella Barbiani aveva invece promosso la realizzazione dei filmati sulla civiltà contadina friulana che erano stati poi premiati a livello internazionale. Il forte contributo di Gabriella in seno alla Cia, Confederazione italiana agricoltori, di cui è stata animatrice e dirigente, è testimoniato da Ennio Benedetti: «Una persona che ha segnato la storia della nostra organizzazione – ha ricordato – gioviale disponibile, una grande animatrice. La ricordiamo per queste sue doti».

«Era una persona gentile, genuina – ha ricordato infine, commosso, il sindaco di Colloredo, Luca Ovan – ha dato un forte rilancio a Caporiacco con il suo agriturismo, in maniera favolosa è riuscita a coinvolgere tutti i cittadini. È giusto ricordarla – prosegue – come una persona eccezionale, che ha dedicato tutta la sua passione per un obiettivo, che è stato la comunità. Era sempre attiva in tutte le realtà».

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: