Skip to content

ECCO LA SOLUZIONE DI UN INETTO INCAPACE PATENTATO !!!!

luglio 18, 2016

13754196_621244961375924_2151849781685475233_n

da  IL  GIORNALE.IT

 

Sbarchi, ecco il piano di Alfano: inviare gli immigrati nei Comuni più piccoli

I Comuni che aderiranno al piano avranno benefici economici e potranno assumere personale per gestire l’integrazione

Gli sbarchi continuano senza sosta, i centri di prima accoglienza sono al collasso e il governo si accorge che il sistema non funziona.

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha messo a punto un nuovo piano per gestire l’imponente flusso di immigrati che arrivano in Italia. I richiedenti asilo verranno distribuiti su tutto il territorio del Paese con una media di due o tre per ogni mille abitanti. Per placare l’ira dei Comunio il Viminale è pronto ainondare di soldi le casse degli enti locali.

Il piano, messo a punto da Alfano e anticipato oggi dalla Stampa, prevede “anche attraverso un allentamento del patto di Stabilità” una accelerazione sul Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) che, per il momento, si attiva esclusivamente su base volontaria. In linea generale, gli immigrati verranno distribuiti su tutto il territorio nazionale. Due o tre extracomunitari ogni mille residenti. Per le grandi città, però, Alfano sta già cercando correttivi per alleviare i centri già al collasso e “puntare sui piccoli centri più desertificati”. Per invogliare i paesini più piccoli a riempirsi di immigrati il Viminale sta pensando a una serie di “sconti”. Tra questi c’è, in primis, la deroga al divieto di assunzioni. I Comuni che aderiranno allo Sprar potranno assumere nuovi dipendenti pubblici che verranno impiegati esclusivamente “nei progetti di assistenza e integrazione dei migranti e richiedenti asilo”.

Il piano di Alfano prevede anche incentivi di carattere economico. Nelle casse comunali arriveranno 50 centesimi a migrante a titolo di spese generali. “La quota – si legge sulla Stampa – verrà detratta dai 2,50 euro attualmente previsti quotidianamente per le spese spicciole (il cosiddetto pocket money o argent de poche) dei profughi. Finora ai Comuni che partecipano allo Sprar non vengono elargite somme per spese generali a fondo perduto, ma solo quelle relative alle spese sostenute per il progetto di accoglienza di strutture ad hoc o appartamenti”. Non solo. I Comuni che aderiranno allo Sprar saranno esonerati dagli interventi dei prefetti che possono inviare gli immigrati dove vogliono e senza chiedere il permesso alla città che li deve accogliere.


ECCO  UNO  DEI  PERCHE’………….. Patrick di Majan

13775622_10206644200839435_537564181070766712_n

ECCO  UN  ALTRO  PERCHE’…….

 

 

da  LEOPOST

 

 

ATER EXXX…POLZIVE!!! I DIRETTORI DELLE CASE POPOLARI DI UDINE E TRIESTE PRENDONO PIU’ DI RENZI E RAJOY: 135MILA EURI/ANNO

Ater ecco

Per dare la precedenza allo straniero nella graduatoria delle case popolari, la giunta regionale ha nominato, recentemente, i nuovi vertici.

I direttori dell’ATER di Udine, Riccardo Toso e di Trieste, Antonio Ius, ricevono un compenso economico di 135mila euri/anno, più di Renzi e del primo ministro spagnolo Rajoy. Foraggio di qualità friulana, seminato nella terra speciale del nord Est.

Alessandra Gargiulo di Gorizia e l’uomo di Gottardo nel casarsese, Angioletto Tubaro, si fermano a 115mila. Sandra Canciani direttrice dell’ATER alto Friuli riceve 90 mila euri. Forza badile, guai discriminare, lo straniero in Friuli avrà la precedenza, altrimenti si rischia il carcere. Così va il mondo nel cuore dell’autonomismo. 

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: