Skip to content

ECCO PERCHE’ LA SINISTRA LI DIFENDE E LI COCCOLA TANTO !!!!

21 giugno 2016

da  IL  GIORNALE.IT

 

Tangenti al Comune di Roma: i campi rom in mano alle coop

Bufera sul Campidoglio: arrestati imprenditori e funzionari. Cooperative e dipendenti al centro di un giro di mazzette per gestire i campi rom della Capitale

A Roma fioccano mazzette anche sui campi rom. E al centro di questo giro di corruzione spuntano ancora una volta le cooperative.

Questa mattina sono state spiccate quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere, due ai domiciliari più una misura interdittiva. È il risultato di una inchiesta su un giro di tangenti al Comune di Roma che chiama in causa alcuni imprenditori legati alle cooperative e dipendenti del Dipartimento delle Politiche Sociali e della Salute.

Pur non essendo direttamente legata allo scandalo “Mafia Capitale”, l’indagine, che contempla i reati di corruzione, falso in atto pubblico e turbativa d’asta nell’ambito della gestione di diversi campi rom, avrebbe ancora sullo sfondo alcune delle persone coinvolte nell’indagine sul mondo di mezzo. Tra queste c’è, appunto, Emanuela Salvatori che è stata indagata e perquisita oggi nell’ambito di questo nuovo filone. La Salvatori è la prima funzionaria pubblica condannata lo scorso novembre a quattro anni di reclusione, in rito abbreviato, per i suoi affari con il “ras” delle cooperative Salvatore Buzzi. Il gip Flavia Costantini, accogliendo le richieste dei pm Maria Letizia Golfieri, Carlo Lasperanza, Edoardo De Santis e Luca Tescaroli, coordinati dall’aggiunto Paolo Ielo, ha disposto il carcere per Roberto Chierici e Massimo Colangelo, rappresentanti di alcune cooperative, Loris Talone, imprenditore nonché assessore all’Agricoltura al Comune di Artena, e Salvatore Di Maggio, presidente del Consorzio “Alberto Bastiani Onlus”. Ai domiciliari sono finiti Eliseo De Luca, vigile urbano dipendente del Dipartimento, e Alessandra Morgillo, altra dipendente comunale. La misura interdittiva, infine, è stata applicata a carico di Vito Fulco, funzionario del Comune legato alla Salvatori.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: