Skip to content

MI HA PROPRIO ROTTO I COGLIONI…… E A VOI ????

giugno 17, 2016

da  ImolaOggi

 

La Boldrini ormai ha perso ogni decenza politica.
Ora si è messa a dare ordini anche all’altro ramo del Parlamento.

 

Cittadinanza agli immigrati, Boldrini: “Il Senato si sbrighi”

safe_imageblodr

ROMA, 16 GIU – “Mi auguro che la legge sulla cittadinanza che abbiamo approvato alla Camera possa essere approvata al più presto anche al Senato. Non è la legge ideale ma è comunque una svolta”. E’ l’auspicio della presidente della Camera Laura Boldrini, che è intervenuta alla consegna del premio MoneyGram all’imprenditoria immigrata in Italia.

“Il nostro Paese invecchia – è la sua riflessione – dobbiamo incentivare le politiche alla famiglia e riconoscere che ci sono nuovi italiani”. “Siamo fuori tempo massimo”, ha detto poi Boldrini, rimarcando come “dalla inclusione viene una società più sicura”. ansa

———————–

”La presidente Boldrini non è nuova a invasioni di campo, ma trovo davvero deplorevole che pretenda di dettare l’agenda del Senato, auspicando che la legge sulla cittadinanza, già approvata dalla Camera, venga varata rapidamente e in via definitiva da palazzo Madama”. Lo dichiara Paolo Romani, presidente dei senatori di Forza Italia, replicando a Laura Boldrini che auspica che il Senato approvi la legge sulla cittadinanza. “Al contrario, riteniamo che il provvedimento vada cambiato radicalmente. E ci batteremo in Aula per ottenere un testo adatto alle emergenze del momento storico, contrastando una normativa che sarebbe dannosa per il nostro Paese. La Boldrini si limiti a fare il suo lavoro e rispetti l’autonomia dell’altro ramo del Parlamento “, conclude.  Adnkronos


da  TODAY

 

“Boldrini apre le porte agli immigrati ma non vuole vu cumprà sulla sua spiaggia”

Giorgia Meloni attacca Laura Boldrini: “La Boldrini? Mi fa ridere: continua a dire che gli immigrati vanno accolti sempre e comunque e poi chiede a Mattarella di poter fare le vacanze nella residenza presidenziale di Castelporziano, così può andare nella spiaggia riservata senza essere infastidita dai vu’ cumprà”

Dure accuse a Laura Boldrini da parte di Giorgia Meloni, da molti indicata come la probabile candidata del centrodestra in caso di prossime elezioni amministrative a Roma.

E i toni della Meloni sono proprio da campagna elettorale. “La Boldrini? Mi fa ridere: continua a dire che gli immigrati vanno accolti sempre e comunque e poi chiede a Mattarella di poter fare le vacanze nella residenza presidenziale di Castelporziano, così può andare nella spiaggia riservata senza essere infastidita dai vu’ cumprà”.

Come racconta La Stampa, l’esponente di Fratelli d’Italia era a Valenza per sostenere domenica al ballottaggio il sindaco Sergio Cassano.

Meloni accusa la sinistra, senza mezzi termini, di ipocrisia: “Quella di oggi è una sinistra radical chic: gli unici immigrati che conosce sono il giardiniere e il maggiordomo”.  

E poi ancora sul premier Renzi: «Mi piacerebbe poter dire che noi siamo gli oppositori del centrosinistra, peccato che non esista. Renzi non è mica di sinistra, è messo lì per fare gli interessi delle lobby, delle banche, della finanza internazionale e dei privilegiati».

From → Uncategorized

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: