Skip to content

CERTA GENTAGLIA NON MI RAPPRESENTERA’ MAI !!!!

giugno 11, 2016

da  IL  GIORNALE.IT

 

Che festa con Grasso e Boldrini: 29 persone al seguito in Marocco

Altro che spending review, i presidenti di Senato e Camera vanno a un summit a Tangeri e si portano dietro lo staff. Tanto paga Pantalone. Dall’Italia in 33, solo due parlamentari

Alla faccia della spending review: Grasso e Boldrini si portano in gita un vero e proprio esercito ed è subito bufera.

Dal 26 al 29 maggio scorso i presidenti di Senato e Camera hanno infatti partecipato alla «Dodicesima sessione plenaria dell’Assemblea parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo» che si è tenuta a Tangeri: uno di quei summit dove si dice che la cooperazione è bella e la guerra brutta; che è meglio promuovere il benessere piuttosto che la miseria; che occorre avere rispetto dell’ambiente piuttosto che inquinarlo; che i naufragi degli immigrati sono un dramma e non una festa eccetera eccetera. L’istituzione, che riunisce una quarantina di paesi europei e di Stati che si affacciano sul Mediterraneo, ha organizzato un vertice in Marocco; e l’Italia s’è presentata con una delegazione di ben 33 persone. Un’assurdità se si pensa che la Germania, di delegati, ne aveva 9, la Spagna 8, la Francia 2, la Grecia 6 (come Malta e Portogallo), la Croazia 4 e Cipro 2. L’intero Parlamento europeo era rappresentato da 35 persone, l’Italia da 33 inclusi Grasso e Boldrini. Nella lista ufficiale dei partecipanti compaiono soltanto due parlamentari: i senatori Antonio D’Alì (Forza Italia) e Maria Mussini (Misto). Gli altri 29 sono tutti portaborse, galoppini, aiutanti di campo, «consiglieri».

La Boldrini s’è portata appresso il portavoce, una responsabile della comunicazione, una responsabile dei media, il capo dipartimento delle relazioni internazionali, ben sette persone con la qualifica di «staff» e ben tre interpreti. Da sottolineare, poi, che chi organizza summit di questo genere già fornisce personale per tradurre gli interventi in tante lingue quante sono quelle dei Paesi rappresentati. Grasso, invece, è atterrato in Marocco con il suo «capo degli affari internazionali», con il «capo dell’organizzazione delle relazioni internazionali», con il «capo dell’ufficio protocollo», con 6 membri dello «staff» e ben quattro interpreti. Insomma, un plotone che naturalmente ha viaggiato con il volo di Stato e a spese del contribuente.

A denunciare l’episodio è l’europarlamentare azzurro Salvo Pogliese che assieme al deputato di Forza Italia Basilio Catanoso attacca: «Siamo davanti a un nuovo eclatante caso di ipocrisia della sinistra italiana che, con due dei suoi più autorevoli esponenti, predica bene di presunti tagli alla spesa pubblica e risparmi per l’erario, per poi razzolare male, anzi malissimo». Catanoso si rivolge direttamente alla «sua» presidente, Boldrini: «Vorrei comprendere per quali motivi la presidenza della Camera dei deputati abbia programmato una partecipazione così massiccia… mi auguro che episodi come questo non si verifichino più».

Boldrini è recidiva: le piace proprio viaggiare in nutrita compagnia. Nel 2013 scoppiò la polemica perché volò a Johannesburg, in Sudafrica per partecipare ai funerali di Nelson Mandela con una folla al seguito, tra cui il fidanzato. Lei, neppure invitata, con la sua comitiva aveva scroccato il volo della presidenza del Consiglio e s’era difesa così: «Non ci sono state spese di viaggio, né vi è stata alcuna spesa di soggiorno perché abbiamo viaggiato di notte sia all’andata sia al ritorno». E poi: «Tutto lo staff aveva già rinunciato alla corresponsione dell’indennità di missione, in considerazione della particolarità dello storico evento». Sì perché il personale della presidenza della Camera, quando si muove, percepisce un bonus in più di circa 300 euro. Che paga sempre Pantalone.

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: