Skip to content

HO L’ IMPRESSIONE CHE PRESTO NE VEDREMO DELLE BELLE………!!!!

30 maggio 2016

13335858_1854117614820792_8689475220591093762_n

 

da  ImolaOggi

La UE fa vincere le elezioni a questi personaggi brillanti e acuti.
Negli altri casi ci sono i brogli…

Hollande: “proteggere la casa comune europea e accogliere i migranti”

safe_imageh

VERDUN, 29 MAG – “Proteggere la nostra casa comune, l’Europa”: questo l’appello del presidente francese Francois Hollande alla cerimonia per il centenario della battaglia di Verdun, a cui partecipa anche la cancelliera tedesca Angela Merkel. Hollande ha avvertito che il “tempo necessario per distruggerla sarebbe molto più breve di quello impiegato a costruirla” ed ha sottolineato che il ruolo dell’Europa è di “combattere contro il terrorismo, il fanatismo, la radicalizzazione” e allo stesso tempo di “accogliere i popoli che fuggono dai massacri”. ansa


Salvini: “Affamano gli italiani e coccolano i clandestini. E’ sostituzione etnica”

 

renzi-alfano-boldrini

“Avere in Italia milioni di persone impaurite e precarie, con lavori che durano una settimana a quattro euro all’ora e con migliaia di immigrati pronti a prendere il posto degli italiani che alzano la testa sostanzialmente è un genocidio. Un genocidio di chi vive in questa Penisola. Ora ne stanno arrivando altri 4mila…”. I cui autori sno “i Renzi, gli Alfano, le Boldrini, i Napolitano, le Fornero”. Mentre “dell’esistenza di Mattarella non si accorge nessuno”.

“Con Giorgio Napolitano – ha detto Salvini ad Affaritaliani.it- non è una questione personale. Io ce l’ho con quelli che stanno portando avanti una sostituzione etnica e di popoli. Con quelli che coccolano i clandestini e affamano gli italiani. E Napolitano è uno di questi”. Così come “l’Unione europea è il disegno per annientare i popoli che abitano l’Europa. Quindi cancellare francesi, austriaci, tedeschi, italiani. Tutto nel nome del denaro.

Siamo in mano a un branco di massoni, venduti e affamatori. Il problema è che se tirano troppo la corda, la corda poi si spezza. E la gente si sta incazzando tanto. Io sto cercando di contenerla e organizzarla in maniera democratica, ma se scherzano col fuoco poi si scottano”.

“Gli immigrati – ha affermato ancora- sono usati. Io non me la prendo con i disgraziati che sbarcano, me la prendo con queli che li usano. La bambina nigeriana fa tenerezza. Come dovrebbe far tenerezza anche il milione e mezzo di bambini che in Italia oggi vive sotto la soglia di povertà. Però, siccome non sbarcano, sono ignorati. E quindi i razzisti e gli xenofobi per me si chiamano Napolitano, Renzi, Boldrini. Sono razzisti nei confronti degli italiani”.

“Guardiamo – ha quindi messo in guardia Salvini- che cosa sta succedendo in Francia. Questa gente non conosce le città. Io domani sono a Milano, alle ore 15 in Stazione Centrale, verranno da tutta Italia, lanceremo il grido di allarme: o si arresta l’invasione oppure in Italia sarà il caos e la gente avrà voglia di reagire”. Anche in modo violento? “Spero di no, ma quando ormai hai milioni di disoccupati e al governo si preoccupano solo di chi sbarca…”.

 

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: