Skip to content

NON E’ DIFFICILE IMMAGINARE COSA STIANO PENSANDI I DUE CARABINIERI……..!!!!!

marzo 30, 2016

da  IL  GIORNALE.IT

 

“Niente carcere: è una mamma”. E la nomade ride dei nostri giudici

È stata arrestata e ha ammesso di aver rubato. Ma viene spedita a casa perché non può essere arrestata in quanto madre. Uscita dall’udienza festeggia mimando il simbolo della vittoria

La zingara con in braccio il figlio di pochi mesi e accompagnata da un connazionale tredicenne ha prima forzato la serratura del portone del condominio di Via Domenico Rossi, nel capoluogo marchigiano, poi si è introdotta nell’abitazione di un condomino mettendo la casa a soqquadro e riuscendo così a racimolare 200 euro tra denaro e oggetti preziosi.

La vicina di casa, come riporta il Corriere Adriatico, insospettita dai rumori provenienti dall’appartamento, ha subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo radiomobile della Compagnia di Macerata che hanno arrestato la giovane straniera per furto aggravato. Davanti al giudice Russo e al pubblico ministero onorario D’Arienzo, nel processo per direttissima, ha raccontato che la domenica di Pasqua, insieme al figlio neonato, è arrivata a Macerata con il solo intendo di chiedere l’elemosina. Solo l’incontro con il 13enne le avrebbe fatto cambiare il piano iniziale, decidendo quindi di andare a rubare.

Il processo proseguirà il 15 aprile, ma intanto la nomade se ne torna a casa con l’obbligo di dimora a Civitanova, dove in questo periodo si trova col suo camper insieme al resto della famiglia. Nonostante abbia ammesso di aver rubato, la donna è madre e quindi non può andare in carcere.

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: