Skip to content

ECCO COSA PRODUCE IL VOSTRO BUONISMO……. MALEDETTI IDIOTI !!!!

marzo 22, 2016

10250153_1747112195521024_3602881698535317368_n

12122462_457944484402838_6315817565603198933_n

12241417_1072148252826098_745947368406946547_n

da  IL  GIORNALE  D’ ITALIA

 

DIRETTA LIVE

22/03/2016 11:06

Belgio nel caos: in metro 15 morti e numerosi feriti, dieci gravi

Inviti a non circolare a Bruxelles, trasporti fermi, traffico telefonico in tilt. Evacuata anche la stazione di Anversa

Belgio nel caos: in metro 15 morti e numerosi feriti, dieci gravi
Le autorità: a colpire in aeroporto un attentatore suicida. Francia, Germania e Olanda hanno chiuso le frontiere col Paese

È drammatica la situazione in Belgio. Gli allarmi, dopo le tre esplosioni avvenute questa mattina a Bruxelles, non si contano più. Un pacco sospetto è stato rinvenuto nei pressi del Palazzo Reale ed è stato fatto brillare dagli artificieri, mentre tutte le stazioni della metropolitana e quelle ferroviarie sono chiuse e non circolano neanche i bus. Si registrano grossi disagi anche al traffico telefonico cellulare, tanto che le autorità, oltre a sconsigliare ogni spostamento, hanno invitato la cittadinanza a comunicare solo via sms per non sovraccaricare le linee. Evacuata anche la stazione di Anversa, la principale città della zona fiamminga del Paese.

Per quanto riguarda il bilancio, attualmente si contano 13 vittime accertate in aeroporto e 15 in metropolitana, anche se per quest’ultima esplosione si teme un pedaggio di morti ancora maggiore: tra i numerosi feriti, almeno dieci sono considerati in condizioni critiche.

Le autorità belghe intanto hanno fatto luce su quanto accaduto allo scalo aeroportuale di Zaventem, dove una doppia esplosione ha seminato il panico ai check-in delle partenze presso i desk di una compagnia aerea statunitense. A colpire sarebbe stato un attacco “kamikaze” e non vengono dati dubbi sulla natura terroristica di quanto avvenuto.

L’allarme si diffonde in Europa. Dapprima l’Olanda, poi anche Francia e Germania hanno chiuso le loro frontiere. I treni internazionali non attraversano più i confini da e per il Belgio.

rv

————————————————————————

DIRETTA LIVE

22/03/2016 09:15

Bruxelles: bilancio dell’attacco all’aeroporto già a 13 morti

Allerta innalzata al massimo livello dalle autorità belghe: voli deviati su Charleroi e Liegi

Bruxelles: bilancio dell'attacco all'aeroporto già a 13 morti
Altra deflagrazione in metropolitana: colpia la stazione sotto il quartiere europeo. Traffico ferroviario e trasporti pubblici chiusi

Due esplosioni hanno scosso stamani l’aeroporto di Bruxelles, facendo almeno undici morti e oltre 30 feriti. Le deflagrazioni sono avvenute alle 8 del mattino nella hall delle partenze, nei pressi dei check-in delle partenze verso gli Stati Uniti. Le immagini delle televisioni e di internet mostrano le vetrate andate in frantumi e detriti ovunque sul pavimento.

Subito dopo le esplosioni, lo scalo è stato chiuso e secondo i media locali per il traffico aereo si sta predisponendo un piano di emergenza per deviare i voli su Charleroi. Interrotti anche i collegamenti ferroviari da e per l’aeroporto di Zaventem. Un terzo ordigno sarebbe stato scoperto all’aeroporto, inesploso e sono state raccolte tetimonianze circa una sparatoria o colpi d’arma da fuoco che sarebbero stati esplosi subito prima delle deflagrazioni.

Un’altra deflagrazione si è verificata in metropolitana tra le stazuoni di Schuman e Maelbeek poco dopo le 9: non ci sono notiie di morti, ma i feriti sarebbero numerosi. Tutte le stazioni sono state chiuse. Il tratto di metropolitana colpito è quello immediatamente vicino al quartiere dei palazzi europei.

rv

————————————————————————–

12439291_851078101687900_5069443516293108922_n

——————————————————————

 da  LA  REPUBBLICA

Bruxelles sotto attacco, le lacrime di Federica Mogherini: ”Oggi è un giorno molto triste per l’Europa”

114227999-4de5c8d6-dd62-412d-88be-115258ef6fd0

(ansa)

Oggi è un giorno molto triste per l’Europa”. Da Amman, il capo della diplomazia europea, ha commentato così i tragici fatti di Bruxelles. Apparsa molto provata, Federica Mogherini, al termine della conferenza stampa, è stata abbracciata dal collega, esponente del governo giordano .

 

22 marzo 2016
——————————————————————————-
12342859_457877001076253_5218870222671016350_n
——————————————————————–
da  IL  GIORNALE.IT

Bruxelles, Mentana umilia Boldrini: “Risparmiamoci le sue parole”

Il direttore del Tg di La7 ha “scartato” la dichiarazione della presidente della Camera sugli attentati di Bruxelles

Una frecciata in diretta. Enrico Mentana era in studio per commentare e raccontare i fatti di Bruxelles, in cui sono morte 34 persone in diversi attentati terroristici rivendicati dall’Isis.

La sua giornalista stava leggendo le dichiarazioni di cordoglio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Subito dopo avrebbe voluto leggere le parole della presidente della Camera. Ma a quel punto è arrivata la reazione inaspettata di Mentana, riportata da Libero.

“Passiamo oltre, queste ce le risparmiamo, tanto…con tutto il rispetto…”, ha detto il direttore. Liquidando con poche parole il pensiero della Boldrini. Così nello studio del telegiornale è calato un freddo gelo. (guarda il video)

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: