Skip to content

COSA ASPETTIAMO A PRENDERLI A CALCI IN CULO ????

febbraio 24, 2016

NON  SI  POSSONO  ACCETTARE  CERTE  COSE……….. UNO  STATO  CHE  MANTIENE  CANI  E  PORCI  E  FA  SUICIDARE  IL  SUO  POPOLO  CON  ANGHERIE,  NON  E’  UNO  STATO  DI  DIRITTO……. DOBBIAMO  REAGIRE  SUBITO !!!!

R.I.P.  FRATELLO……… NOBIS .

Patrick di Majan

 

da  IL  GIORNALE.IT

 

1456305531-image-1

 

Riceve una cartella di Equitalia: parà si spara sotto il Tricolore

In provincia di Treviso un artigiano con un passato da paracadutista si è tolto la vita di fronte al monumento dei caduti ad El Alamein

Un artigiano veneto, Ivan Bolzonello, si è sparato ieri in piazza a Cornuda, in provincia di Treviso. E lo ha fatto nel luogo più simbolico: davanti al monumento per i caduti di El Alamein. Lui stesso, riferisce del resto la Tribuna di Treviso, aveva un passato da paracadutista nella Folgore.

Il suicidio è arrivato dopo la notifica di una cartella esattoriale di Equitalia in cui si chiedeva all’uomo di rientrare dal debito. Bolzonello, che lavorava come idraulico, però non ha retto e ha deciso di togliersi la vita.

Un gesto da molti definito inspiegabile, ma su cui sono già al lavoro i carabinieri della compagnia di Montebelluna. Bolzonello lascia la madre, la moglie e due figlie di 14 e 17 anni.

——————————————————————————

da  IL  GIORNALE  D’ ITALIA

 

La tragedia

24/02/2016 16:05

Cartella Equitalia: ex parà si uccide

Ivan Bolzonello si è sparato un colpo di pistola davanti al monumento per i caduti di El Alamein, nel Trevigiano. Era presidente dell’Associazione paracadutisti Piave

Cartella Equitalia: ex parà si uccide

 

Ha ricevuto una cartelle esattoriale di Equitalia che gli chiedeva di rientrare di un debito. Per questo Ivan Bolzonello, idraulico, ex paracadutista si è sparato ieri sera in piazza a Cornuda, in provincia di Treviso. E lo ha fatto nel luogo più simbolico: davanti al monumento per i caduti di El Alamein.
L’uomo, 46 anni, che di professione faceva l’elettricista era presidente dell’Associazione paracadutisti Piave ed esponente della destra e deciso sostenitore della memoria dei Caduti della Repubblica Sociale nella Marca Trevigiana.
Ieri sera doveva partecipare alla riunione del gruppo prevista a Covolo di Pederobba, in provincia di Treviso, dove gli altri iscritti lo stavano aspettando. Ma Ivan non è mai arrivato. Si è tolto la vita con un unico colpo di pistola in bocca.
Sull’accaduto indagano i carabinieri anche se, al momento, pare non vi siano dubbi sul perché della drammatica scelta: a gettare nello sconforto più totale l’uomo, che non ha visto altre vie di uscita se non il suicidio, sarebbe stata proprio la cartella di Equitalia. L’ex parà Lascia la moglie e due figlie di 14 e 17 anni.

Ha ricevuto una cartelle esattoriale di Equitalia che gli chiedeva di rientrare di un debito. Per questo Ivan Bolzonello, idraulico, ex paracadutista, si è sparato ieri sera in piazza a Cornuda, un paese in provincia di Treviso. 

E lo ha fatto, con un solo colpo di pistola in bocca, nel luogo più simbolico che potesse esserci per il suo vissuto: davanti al monumento per i caduti di El Alamein.

L’uomo, 46 anni, era presidente dell’Associazione paracadutisti Piave, esponente della destra e deciso sostenitore della memoria dei Caduti della Repubblica Sociale nella Marca Trevigiana.

Sull’accaduto indagano i carabinieri anche se, al momento, pare non vi siano dubbi sul perché della drammatica scelta: a gettare nello sconforto più totale l’uomo, che non ha visto altre vie di uscita se non il suicidio, sarebbero stati i problemi economici. L’ex parà lascia la moglie e due figlie di 14 e 17 anni.

From → Uncategorized

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: