Skip to content

IN ITALIA, AL PEGGIO NON C’ E’ MAI FINE !!!!!!

gennaio 25, 2016

12592654_1658165717768073_648930637890845510_n

12592464_10207389765335644_3912921864521342784_n

 

da  IL  GIORNALE  D’ ITALIA

 

Politica e dintorni

25/01/2016 07:18

Alfano si rimette agli ordini di Renzi

Sulle unioni civili Ncd continua a dire di volersi smarcare, ma il suo leader fa sapere che in piazza al Family day non ci sarà

Alfano si rimette agli ordini di Renzi
Dopo che per settimane ha cercato di tener testa al pd sul tema delle unioni civili, in realtà più con altre voci anche autorevoli del Nuovo centrodestra che direttamente con la sua, adesso Angelino Alfano sembra rimettersi buonino agli ordini di Matteo Renzi. E così, quando tutti davano scontata la sua presenza al Family Day anche e soprattutto per marcare la differenza con il Pd almeno su questo tema, Alfano fa sapere che invece sabato prossimo in piazza non ci sarà: “Ricoprendo l’incarico di ministro dell’Interno ho il compito di supervisionare che l’intera manifestazione si svolga in un clima sereno e ordinato”, ha fatto sapere il leader di Ncd in un’intervista all’Huffington Post, aggiungendo che comunque sarà in quella piazza “con la mente e con il cuore”.
Ma è proprio l’assenza fisica a pesare più di tutto, con Alfano accusato di crearsi una sorta di paracadute qualora Renzi e buona parte del Pd dovessero rinfacciargli il mancato voto favorevole al ddl Cirinnà. Lui, l’ineffabile Angelino, potrà sempre dire: io al Family day non c’ero.

Dopo che per settimane ha cercato di tener testa al pd sul tema delle unioni civili, in realtà più con altre voci anche autorevoli del Nuovo centrodestra che direttamente con la sua, adesso Angelino Alfano sembra rimettersi buonino agli ordini di Matteo Renzi.E così, quando tutti davano per scontata la sua presenza al Family Day anche e soprattutto per marcare la differenza con il Pd almeno su questo tema, Alfano fa sapere che invece sabato prossimo in piazza non ci sarà: “Ricoprendo l’incarico di ministro dell’Interno ho il compito di supervisionare che l’intera manifestazione si svolga in un clima sereno e ordinato”, ha fatto sapere il leader di Ncd in un’intervista all’Huffington Post, aggiungendo che comunque sarà in quella piazza “con la mente e con il cuore”.

Ma è proprio l’assenza fisica a pesare più di tutto, con Alfano accusato di crearsi una sorta di paracadute qualora Renzi e buona parte del Pd dovessero rinfacciargli il mancato voto favorevole al ddl Cirinnà. Lui, l’ineffabile Angelino, potrà sempre dire: io al Family day non c’ero.

Igor Traboni

 

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: