Skip to content

DOBBIAMO COMINCIARE A FARCI GIUSTIZIA DA SOLI……. SE ASPETTIAMO LA POLITICA, CI AMMAZZANO TUTTI !!!!

gennaio 24, 2016

12472376_734686766676334_387531623280021467_n

 

da  TUTTI  I  CRIMINI  DEGLI  IMMIGRATI

 

NERI IN AUTO RAPISCONO RAGAZZA E LA STUPRANO, POI GETTATA IN STRADA

24-01-2016

 

Venerdì 22 gennaio alle 15.30 nella centralissima via Piave va in scena uno stupro etnico; tre neri, a bordo di un auto scura, coltello alla mano, minacciano e rapiscono una giovane donna mestrina caricandola in macchina. La portano in un casolare e la violentano a turno; poi la abbandonano mezza nuda e lacera in un parcheggio.

E’ la gravissima denuncia che arriva da Mestre:

12565341_934014390000060_8487345244864181050_n

 

da  FORZA  NUOVA  VENEZIA

 

>>> ULTIMA NOTIZIA <<<

STUPRO ETNICO a Mestre, la responsabilità è del Prefetto e del Questore ” ‪#‎stopimmigrazione‬ ‪#‎VenezianonsaràColonia‬

Venerdì 22 gennaio alle 15.30 nella centralissima via Piave va in scena uno stupro etnico; tre neri, a bordo di un auto scura, coltello alla mano, minacciano e rapiscono una giovane donna mestrina caricandola in macchina. La portano in un casolare e la violentano a turno; poi la abbandonano mezza nuda e lacera in un parcheggio. Mestre non è Colonia, dove le aggressioni avvengono di sera, Mestre è peggio, Mestre è un inferno per le nostre figlie, madri, sorelle, mogli.
Tenete gli occhi bassi cari mestrini, cari veneziani, perchè la vergogna è su di Voi: la vostra paura, la vostra vigliaccheria, il vostro menefreghismo di uomini inutili che hanno perso anche solo il ricordo di essere stati coraggiosi nel difendere la propria comunità ed, in essa, le proprie donne che costituiscono quel che c’è di più caro…più prezioso.
Forza Nuova, unico baluardo a questo delirio autodistruttivo in atto, chiede, a gran voce, la testa del Prefetto e del Questore che continuano a negare e a sottacere scientemente la reale portata della situazione, e che per ciò devono essere considerati diretti complici di questo stupro! Dichiara, inoltre, che le loro dimissioni devono essere rese pubbliche immediatamente. Si deve attivare un processo pubblico per fermare questi nemici dichiarati del Popolo e mettere costoro nella condizione di non nuocere ulteriormente. “Il dado è tratto” e Forza Nuova si mette palesemente a capeggiare la rivolta contro questo governo golpista ed illegittimo, e annuncia una mobilitazione nazionale qui per supportare in questo triste ed odioso momento storico una comunità alla mercè di nemici interni ed esterni che ne minano la sopravvivenza.
‪#‎ledonnenonsitoccano‬ #stopimmigrazione

Dirigente Regionale
Prof Sebastiano Sartori
Ufficio Stampa Forza Nuova Venezia
Alessandra Guarinoni
venezia@forzanuova.info

From → Uncategorized

4 commenti
  1. Cristian permalink

    Puttanata abissale, in Sicilia romene rapite e incatenate nei campi come schiave a noleggio al primo maiale di passaggio sterminiamo i Siciliani? Ma che cazzo dite??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: